In bici tra 12.000 palme

Riviera delle Palme
San Benedetto del Tronto

Caratteristiche del percorso

L’itinerario parte dalla rotonda di Porto D’Ascoli ed arriva fino a Cupra Marittima, ed è quanto di meglio offre la ciclo-turistica del sud delle Marche, zona meglio nota come “Riviera delle Palme”. Costeggiando il mare potrete ammirare tutte le bellezze delle cittadine marittime che compongono questa riviera, attorniati di lussureggianti palme che vi regaleranno dei tratti di ombra dai quali trarre sensazioni di relax assoluto.
Il percorso, della lunghezza di circa 14 km, è accessibile a tutti e per qualsiasi tipo di bicicletta, in quanto sempre pianeggiante e tracciato da una pista ciclabile completamente asfaltata. Si consiglia comunque un uso del casco ed un giusto abbigliamento per percorrere il tratto.

La riviera delle Palme

Palma più grande del mondoCon questa zona marchigiana la natura è stata veramente benevola e la mano attenta dell’uomo ha saputo completare l’opera. Questa riviera vanta oltre 13 diverse tipologie di palme, alcune delle quali, piantate quasi oltre 80 anni fa, raggiungono oggi un’altezza superiore ai 15 metri. Questa riviera vanta inoltre il Guinnes World Record per la palma più grande del mondo, situata nel giardino di una villa privata a San Benedetto del Tronto, il “mastrodonte arboreo” infatti ha una circonferenza alla base di 4,74 metri.