Quintana di Ascoli Piceno

Piazza del Popolo durante la Quintana di Ascoli Piceno
Ascoli Piceno

La Quintana di Ascoli Piceno si terrà domenica 4 agosto 2013.

Cenni sulla Quintana

La giostra della Quintana è una rievocazione storica medioevale con giostra equestre che si tiene ad Ascoli Piceno, la prima domenica del mese di agosto, in occasione della festa patronale di Sant’Emidio.

Dal 1955 al 1996 la rievocazione storica per eccellenza si è svolta in  un’unico appuntamento; dal 1997 in poi si è aggiunta una nuova edizione notturna che si svolge il secondo sabato del mese di luglio.

Ogni edizione ha visto l’aggiungersi di nuovi costumi e nuove figure fino a raggiungere l’attuale composizione dell’imponente e sfarzoso corteo storico che sfila nelle vie del centro storico, accompagnato dallo squillo delle chiarine, dal rullo dei tamburini e dagli sbandieratori.

L’evento si compone di diversi momenti rituali e di competizione tra i quartieri della città: si inizia con  la lettura del bandol’offerta dei ceriil palio degli arcieriil palio degli sbandieratori e si conclude con la sfida cavalleresca, giostra nel campo, dove i cavalieri si contendono la vittoria fino all’ultima stoccata.

Pogramma 2013

Moro colpito durante la Quintana di Ascoli PicenoSi comincerà il 6 luglio con la presentazione del palio della prima giostra e il trofeo della gara degli sbandieratori, che si svolgerà nella stessa serata e il giorno dopo. Il 12 luglio, il saluto alla Madonna della pace e il sorteggio per la giostra ch e si svolgerà il giorno dopo, 13 luglio, come sempre in notturna.

Il 26 luglio, come detto, oltre alla presentazione del palio di agosto e la lettura del bando, si svolgerà – in serata – la gara degli arcieri. Un appuntamento che sarà istituzionalizzato, proprio il 26 luglio, anche per le prossime edizioni.

Il 3 agosto l’offerta dei ceri e il 4 la giostra di Sant’Emidio.