Tartufo Bianco dei Monti Sibillini

Amandola

Buongiorno a tutti i cari amici lettori,

oggi vogliamo presentare un evento di natura culinaria, che si sta svolgendo ad Amandola, vicino Ascoli Piceno, a pochi chilometri dalla nostra terra ortezzanese.

Si tratta del doppio weekend dedicato al tartufo, la

“Fiera del Tartufo Bianco Pregiato dei Sibillini”evento-tartufo-amandola-diamanti-tavola

 

Le date prevedono due appuntamenti nei weekend del 31 ottobre e 1 novembre 2015, dedicato solo ai “cavatori” ed ai produttori di prodotti agricoli e il fine settimana del 7 e 8 novembre 2015, aperto anche ad altri commercianti.

Il responsabile supervisore dell’evento è l’Assessore Pochini Giuseppe, il quale ha tenuto a specificare che i prodotti sono del luogo, infatti non si trovano venditori di tartufi, ma cavatori della zona. Ciò si estende anche ai produttori agricoli che presenteranno i loro prodotti, o meglio i prodotti della terra marchigiana, nello specifico della zona di Amandola. I cosiddetti prodotti agricoli “a chilometro zero”.

L’evento delle giornate del 31 ottobre e 1 novembre si svolgerà in Via Indipendenza, dove ci saranno solo i cavatori di tartufi.

Il secondo appuntamento, quello del 7 e 8 novembre 2015, aprirà anche agli “artigiani dell’alimentare” coi prodotti della terra, che esporranno in Via Cesare Battisti.

Degustazione del Tartufo

Il tartufo si potrà degustare negli stand dove verranno proposte le cucine-specialità “Bianco da Chef” preparate nella cucina del centro storico, chiamata Palatuber e messa a disposizione dal Comune per questi eventi caratterizzanti il territorio di Amandola.

Per ogni serata è stata studiata una cena a base di tartufo ed i cuochi saranno 5 Chef conosciuti:

Chef Rosaria Morganti 

Chef  Sabrina Tuzi

Chef  Enrico Mazzaroni

Chef  Aurelio Damiani

Chef Errico Recanati

 

Il menu fisso con prezzo stabilito di Euro 60 a persona

Anche i ristoranti di Amandola proporranno per questa fiera, dei menu a base di tartufo con prezzi intorno ai 10/15 Euro

Per maggiori informazioni potete contattare:

Il Comune di Amandola – tel. 0736/84071

Consultare il sito della Proloco Amandola 

Per il tartufo nero consultare il sito Trivelli Tartufi

Per dormire potete consultare il sito di agriturismo Ascoli Piceno

Se venite da fuori regione potete consultare agriturismo Marche